Il nostro approccio al lavoro

Smart Working
Crediamo nella responsabilità e autonomia personale nell'ambito della consulenza appunto per questo motivo siamo massimi estimatori dello Smart working da ben prima del periodo covid. Questo ci ha permesso, nel giro di un paio d'anni, di costruire una serie di asset, sia sotto forma di testi scritti sia sotto forma di strutturazione del Project management, che ci hanno permesso di mappare, continuando lo a fare tutti i giorni, tutti i processi di gestione, dall'onboarding delle nuove persone passando per gli script delle chiamate di vendita fino alla rendicontazione delle riunioni con i clienti, potendo così organizzare la visualizzazione dei dati tramite un controllo di gestione relativo alle operations. Esattamente come utilizziamo Google analytics per lei visita un sito, uno ERP per la gestione finanziaria è un CRM per la parte di vendita, il modello di operatività che noi adottiamo ci permette di monitorare a diversi livelli di granularità chi sta facendo cosa e per quale cliente in qualsiasi momento è aggiornato in realtime.
👓 Qui sotto lo screenshot della nostra dashboard di controllo delle attività.
Italia Digitale .jpg
Grazie a questa modalità di lavoro riusciamo a non dover essere tutti contemporaneamente presenti nello stesso momento a parlare ma riusciamo a ridurre al minimo i momenti necessari di confronto concentrandoci esclusivamente sui KPI per noi interessanti e lavorando in maniera asincrona punto questo garantisce uno standard di libertà più alto della media per tutti i collaboratori a fronte di una gestione molto strutturata delle attività operative dato che devono essere centralizzate tutte le informazioni on-line. Dov'è necessario e per quanto possibile tutti gli strumenti utilizzati internamente, dal CRM passando per il software di marketing automation alla chat aziendale, sono integrati e implementati senza attività di sviluppo software secondo le nostre necessità Grazie all'utilizzo di software esterni che ci rendono così in grado di rendere connessi strumenti eterogenei in base alle nostre necessità costruendo ulteriori asset di processo.
👓 Qui sotto due screenshot di software eterogeni connessi tra loro, in base alle nostre necessità, grazie ad Integromat.
image.png
image.png
Astrazione dei processi
L'implementazione di nuovi servizi e attività è data essenzialmente da due input differenti. Il primo riguarda un bisogno di un cliente che reputiamo interessante; nostro lavoro quindi quello di portarlo in produzione per poi ricostruire, all'interno della nostra libreria delle attività, tutti i passaggi e le informazioni utile a poter riproporre lo stesso servizio una seconda volta ad un altro cliente. Seconda modalità invece direttamente da una nostra necessità interna: una volta risolto un problema da noi riscontrato potremmo vendere la singola attività inserendo la sempre all'interno della nostra libreria riutilizzabile n volte a piacimento.
La filosofia alla base di tutto è sempre la stessa: il cliente ci paga gli asset. Facendo così si riduce al minimo il rischio di produrre attivi illiquidi.
Prodottizzazione e semiautomazione dei servizi
L'intera libreria di attività e informazioni è organizzata all'interno del software di Project management è condivisa orizzontalmente con tutti i membri del team punto in questo modo, seguendo il pensiero "guardiamo tutti lo stesso schermo", c'è una continua implementazione delle informazioni relative alle attività operative che vengono svolte di giorno in giorno rendendolo know-how aziendale utile sia per le proprie attività interne sia per quelle operative con il cliente. È nostra possibilità, Grazie all'attività di innovazione realizzate per noi stessi, replicare con un semplice clic qualsiasi tipologia di attività mappata per qualsiasi cliente alimentando direttamente il pannello di controllo di gestione delle attività che a sua volta può essere integrato a software terzi utili per lavorare, ad esempio come la mail o la chat aziendale.
👓 Qui sotto lo screenshot del nostro pannello di controllo delle attività.

image.png
Recap funzioni aziendali
Nonostante il piacere del lavoro asincrono e la riduzione del tempo necessario per il lavoro quotidiano, si è deciso di creare degli appuntamenti ricorrenti per le diverse funzioni aziendali con differenti frequenze in base all'importanza data alla singola funzione. Questo rende semplice il controllo umano delle attività dando "ritmo" all'azienda.
Riunione team - Settimanale
Check marketing: controllo delle attività che portano lead ad essere interessati ai nostri servizi - Ogni due settimane
Check deals: controllo delle opportunità in essere sul CRM - Ogni due settimane
Check operations: controllo delle attività assegnate a ciascun cliente e a ciascun collaboratore - Ogni due settimane
Check finance: controllo di gestione - Ogni due settimane
R&D: risoluzione di problemi e idee proposte da tutti i membri del team - Ogni mese
Want to print your doc?
This is not the way.
Try clicking the ⋯ next to your doc name or using a keyboard shortcut (
CtrlP
) instead.