icon picker
2. CubeThinking

Una volta individuate e classificate le principali variabili è importante assegnargli un codice cromatico affinché ogni variabile corrisponda ad un centro colorato
di una faccia del cubo, e abbia i suo opposti ed i suoi contigui.
Secondo le convenzioni nel cubo di Rubik le facce hanno i seguenti colori
🎨 Color Coding
0


Ora che abbiamo identificato le variabili, le abbiamo accoppiate e le abbiamo messe al centro del nostro processo esplorativo attribuendogli un colore, possiamo costruire la matrice relazionale basata sui punti di ancoraggio.
🎎 Matrice Relazionale
1

L'intero processo che abbiamo sviluppato nel Canvas è riassunto nella matrice sopra costruita.
Gli step di mappatura, selezione, codifica, prioritizzazione e accoppiamento sono tutti davanti agli occhi dei soggetti coinvolti in questo gioco di innovazione.
Essi però non ci forniscono subito la soluzione, ma ci portano al livello successivo, quello dell’ in cui si sviluppa la fantasia esplorativa e progettuale dei partecipanti.

Durata dell’attività 25 min


Want to print your doc?
This is not the way.
Try clicking the ⋯ next to your doc name or using a keyboard shortcut (
CtrlP
) instead.