Skip to content
Udeis 2024
Share
Explore

icon picker
Udeis x 2024

È tradizione iniziare ogni anno con una lista di propositi e impegni che prendiamo per noi stessi, per la nostra vita personale e per definire degli obiettivi professionali. È altrettanto diffuso lo sviluppo di battute e riferimenti ironici alla difficoltà di mantenere questi propositi e di quanto velocemente ci lasciamo distogliere, presi da una quotidianità che dimentica presto della convenzione e ci ricorda che i nostri impegni continuano, senza soluzione di continuità.
Quest’anno ho deciso quindi di realizzare, in occasione dell’altrettanto tradizionale scambio di doni, un oggetto che apparentemente andasse in controdentenza con il perché che guida Udeis nell’accompagnare imprese e persone verso l’innovazione, semplicemente, realizzando un calendario da scrivania (oppure da mensola, da cassetto, da comodino, come più vi piace).
Un calendario 2024 (ma non necessariamente, dalla copertina avrete intuito a cosa mi riferisco e tra poco ci arriviamo) che è, prima di tutto, il mio impegno per il nuovo anno in una forma che, complice la pressione sociale, mi aiuterà insieme a voi che lo avete ricevuto a portare a termine l’impegno, ogni mese per dodici mesi.
Convenzionalmente sappiamo (tra marketer chiameremmo questo, come tanti altri che sono stati disseminati fino a qui, un customer insight) che nessuno legge le istruzioni e per il proposito di essere un libretto delle istruzioni di un calendario direi che questo mio contenuto ha già assunto una dose invidiabile di ubris, di quella tracotanza che tanto è costata ai protagonisti di racconti del passato che hanno ispirato, nel nome e nell’evocazione, il nome di questa società ma questa, è un’altra storia.

Come usare questo calendario, dunque?

In via definitiva, come più volete ma se avrete voglia, quando ve ne verrà la curiosità, di accondiscendere al vezzo di chi vi ha coinvolto in questo impegno troverete per ogni mese alcuni elementi ricorrenti:
su un lato un’immagine, generata con l’aiuto di un’intelligenza artificiale, che rappresenta il tema che accompagnerà ogni mese
sul lato opposto una citazione, un gioco di parole, un titolo che accompagna l’argomento che rappresenterà per quel mese il tema centrale sul quale mi piacerebbe coinvolgervi a sviluppare approfondimenti, discussioni, suscitare curiosità e sensibilizzazione
un codice QR che rimanderà al contenuto digitale che accompagnerà ogni mese approfondendo gli spunti che l’immagine e la didascalia a corredo vi avranno suggerito
infine in alcuni mesi troverete dei giorni evidenziati in verde, in quei giorni se inquadrerete il codice QR del mese troverete un contenuto speciale
Ps. I codici QR di ogni mese inizieranno a funzionare solamente a partire dal primo giorno di quel mese per cui, niente spoiler ma siete più che liberi e, anzi, invitati a provare ad indovinare per ogni mese quale sarà l’argomento scelto per quell’occasione.
Nel frattempo a tutti voi i miei auguri di un anno da condividere, insieme con l’obiettivo di portare, semplicemente, ancora più innovazione nelle nostre organizzazioni.
Want to print your doc?
This is not the way.
Try clicking the ⋯ next to your doc name or using a keyboard shortcut (
CtrlP
) instead.