Skip to content
Offerta operativa Turbo Crowd
Share
Explore

Come lavoriamo?

La nostra operatività si basa essenzialmente su 3 fasi che ripendono l’evoluzione di una campagna crowdfunding:
Fase 1. Onboarding
È la fase preparatoria, lo studio del terreno di battaglia, il tempo che intercorre tra il momento in cui si comincia a lavorare assieme e quello in cui si inizia a promuovere, online e offline, la propria campagna. Ancor prima di essere presenti su un portale, infatti, è importante cominciare a sviluppare la giusta strategia che ci accompagnerà in campagna.
Abbiamo bisogno di te! Per realizzare cosa?
Chiamate di onboarding per conoscere i tuoi referenti per tutta la durata della collaborazione, account e project manager, in modo da poter iniziare a impostare la strategia e la struttura della campagna e per definire il taglio dei copy. Le chiamate, dopo la prima di presentazione, avranno cadenza settimanale per il primo mese, bisettimanale dal secondo mese in avanti fino alla fine dell’attività.
Rispondere a un questionario online per comprendere al meglio il tuo business, la tua azienda, il mercato di riferimento e i competitor presenti: non basta il solo business plan a spiegare tutto!
Fornirci tutti i materiali necessari (documentazione, business plan, pitch, video, foto, eventuale media coverage pregresso) per conoscere - in maniera approfondita - il tuo progetto, il team che lo ha sviluppato e gli obiettivi di marketing che intendi raggiungere attraverso la campagna di crowdfunding .

Per poter comunicare efficacemente la tua iniziativa abbiamo bisogno di entrare nel vivo delle attività legate al progetto: da qui in avanti il tuo progetto è “come se fosse anche nostro” e le sue sorti saranno tanto importanti per noi quanto lo sono per te!
Installeremo e setteremo i software che comporanno lo stack tecnologico della tua campagna (come Mautic, WordPress, Sendgrid, Oviond, Slack, Google Analytics, Google Tag Manager...) e che non prevendono alcun costo di licenza mensile al fine di essere abilitati ad avere un’attività efficiente sia per le comunicazioni interne sia a poter realizzare azioni complesse. Tutto questo rimarrà un tuo asset aziendale al termine della campagna.
Avrai a tua disposizione una dashboard operativa su Coda - un'interfaccia digitale nonché strumento con cui seguiamo la nostra produttività - dedicata esclusivamente alla tua campagna, in cui potrai monitorare in qualsiasi momento tutte le operazioni previste, controllandone lo stato di avanzamento e lasciando anche i tuoi commenti.

Il tuo feedback è importante perché, anche se siamo noi a occuparci in prima persona degli aspetti strategici e operativi, il cliente sei tu e le tue opinioni e i tuoi interessi sono fondamentali.

Inoltre è policy di Turbo Crowd collaborare attivamente ai progetti di crowdfunding senza snaturarne l'identità, l'immagine e il brand in generale, rimanendo concentrati sull'obiettivo di ingaggiare clienti, o potenziali tali, da rendere investitori della tua campagna.
Che cosa farà Turbo Crowd per e insieme a te?
Ti aiuterà a determinare l'obiettivo e la strategia della campagna ad iniziare dalla gestione dell'aumento di capitale totale, passando per il fissaggio di soglia inscindibile e massimale relazionati al documento di offerta.
Esaminerà eventuali Reward (premi), utilissimi e necessari in fase di conversione dei tuoi contatti interessati alla campagna.

I reward applicati alla campagna sono uno strumento molto potente nella creazione di leve uniche all'interno della tua offerta e hanno un vantaggio importante: non sono da indicare nello statuto e pertanto si possono organizzare e gestire separatamente rispetto all'operazione finanziaria.
Ti aiuterà a scegliere il taglio minimo di investimento in base al tuo modello di business, i tuoi clienti target, reward costruiti, KPIs della tua azienda.
Costruirà la pagina del tuo progetto per presentarlo nel modo migliore ai potenziali investitori. Questa sarà una landing page su dominio dedicato, come campagna.tuodominio.it, contenente tutte le informazioni utili della campagna e punta dell’iceberg delle attività di marketing.
Ti guiderà nella scelta di eventuali fornitori cui rivolgerti, offrendoti consigli e reference (fermo restando che il nostro team interno si occuperà esclusivamente degli aspetti legati alla promozione della campagna). Ad esempio: location per organizzazione eventi, registrazione video dal vivo, produzione video per campagna, redazione business plan e pitch, analisi valutazione premoney...
Preparerà il sia calendario editoriale degli account social del progetto per l'intera durata della campagna sia il calendario editoriale della newsletter che invieremo al tuo database di contatti, già presenti e man mano ingaggiati, per informarli e aggiornarli sulla campagna.
Se il tuo pacchetto lo prevede, ti seguirà nella stesura, progettazione e promozione di uno o più webinar per presentare la campagna e i membri che compgono l’azienda. Questo significa operativamente realizzare una landing page dedicata, calendari editoriali social e newsletter aggiornati per promuoverlo, integrazione per quanto concerne le attività di marketing automation, gestione paid advertising sui vari canali.
Fase 2. Precrowd
Anche questa fase si svolge precedentemente all’inizio della campagna vera e propria di raccolta su portale.
È un momento cruciale poiché è durante il Pre Crowd che si prevede un tuo coinvolgimento diretto con tutte le persone intercettate dalle nostre operatività e nelle quali è stato suscitato l’interesse per il progetto!
Forse ti sarà capitato di vedere campagne che hanno già raccolto fondi pari o superiori all'obiettivo stabilito in pochissimo tempo, addirittura in sole 24 ore. Questo non avviene grazie al traffico (organico o meno) generato dai portali sul proprio sito internet, né tanto meno attraverso campagne promozionali, oseremmo dire miracolose, in grado di raggiungere un pubblico vastissimo in pochissimo tempo.

La realtà è che «Oggi la vera battaglia si combatte contro la distrazione delle persone che sono bersagliate da offerte. Ci sono ancora aziende che considerano il loro lavoro concluso una volta che hanno pubblicato la loro proposta sulla piattaforma. Questo è l'errore più grave che si può commettere». (Dario Giudici, CEO di Mamacrowd, , 05/10/2021)

Per evitare di incappare in questo errore, noi di Turbo Crowd abbiamo messo a punto un insieme di processi volti a ridurre le possibilità di distrazione dei possibili interessati al tuo progetto, sfruttando le cosiddette manifestazioni di interesse.
Che cosa sono? Come dice la parola stessa le manifestazioni di interesse non sono che semplici form inviati a potenziali investitori (o su cui gli stessi “incappano” attraverso mirate sponsorizzazioni) che si sono dimostrati interessati alla campagna.
Esse possono essere vincolanti o meno e possono essere sottoscritte dai potenziali investitori prima ancora dell’apertura ufficiale della raccolta su piattaforma.
Ma non solo! Per ottimizzare ancora di più questo processo di “raccolta virtuale di capitale”, Turbo Crowd ti aiuta a selezionare il tuo pubblico di partenza: il tuo network, un database esistente, Friends, Family & Fools, i Fornitori (il cosiddetto work for equity) eccetera.
E successivamente? I clienti che vengono attirati con offerte di Reward on top alla raccolta di equity e che giustificano un investimento anticipato nel tempo.
All'apertura della campagna, chi ha assicurato il proprio sostegno tramite una di queste manifestazioni avrà maggiore probabilità di investire subito l’ importo “manifestato” nel progetto, proprio in virtù di un premio a lui/lei assicurato in fase di pre crowd.
E l’investitore puro? Quello che proviene da quel “mercato magico” fatto di uomini e donne ben vestiti che investono e rilanciano migliaia di euro a campagna? Ahinoi, questo mercato non esiste.
Ti ricordiamo che in Italia nel 2020 soltanto l’1,8% (tra persone fisiche e giuridiche) ha investito in più di 10 campagne di Equity Crowdfunding (vedi 6° Report Italiano sul crowdinvesting, Figura 2.19, Capitolo 2, pag. 33).
Il mercato degli “investitori seriali” di fatto non esiste: è minuscolo, ha costi elevati d’accesso ma soprattutto non porta ad acquisire clienti a cui vendere il tuo prodotto/servizio pre, durante e post campagna!
Per questo, la gestione degli accordi pre campagna è la nostra priorità! Queste fase sarà seguita attivamente dal team di Turbo Crowd in collaborazione con i promotori del progetto, al fine di reperire i migliori interlocutori e le migliori strategie per presentare in modo coinvolgente la tua iniziativa.
Fase 3. Campagna
Parte finalmente la campagna!
A noi il compito di pre-qualificare al meglio i tuoi contatti in modo che siano diventino consapevoli della campagna, quindi curiosi a scoprirne di più e - infine - pronti per essere passati al tuo reparto sales! Non ti preoccupare, non sarai da solo: ti saranno già stati forniti tutti i materiali e gli strumenti necessari - dalla landing page ai webinar fino al supporto nell'esposizione del pitch.
Inoltre - in questa fase - saremo in contatto costante non solo per mettere in atto il frutto di tutto il lavoro di Onboarding e Precrowd, ma anche per aggiustare il tiro e ricalibrare la strategia in caso di risultati lenti o per dare risalto ai traguardi che riusciremo a conquistare!
Che cosa farà Turbo Crowd per e insieme a te?
Valutazione ed eventuale rimodulazione dei reward proposti.
Cura di tutti i canali di comunicazione di progetto, dai social network alla landing page
i traguardi raggiunti (partnership, contributi particolari, speciali incentivi, overfunding etc.)
Continua ottimizzazione e presidio dei canali con budget media dedicato
Strutturazione e promozione di webinar/eventi pensati per rispondere alle domande del pubblico.
Supporto nell’utilizzo del CRM e confronto rispetto alla gestione della parte sales per i contatti generati ed ingaggiati
Sponsorizzazione Lead Magnet
In sintesi le nostre operatività per fasi
Onboarding
Creazione macchina virtuale Mautic
Creazione macchina virtuale Wordpress con Elementor
Setup di Oviond per visualizzare le performance pubblicitarie
Setup canale Slack per le comunicazioni
Onboarding iniziale e chiamata conoscitiva
Precrowd
Supporto nella creazione e gestione canale YouTube
ADS FACEBOOK: creazione delle grafiche e partenza ads per la fase di precrowd + Installazione pixel conversione
ADS GOOGLE: creazione degli annunci e partenza su Google per la fase di precrowd
ADS LINKEDIN: creazione delle grafiche e partenza ads per la fase di precrowd + Installazione pixel conversione
LANDING PAGE: creazione copy landing page per campagna di equity crowdfunding
LANDING PAGE: creazione parte grafica landing page per campagna di equity crowdfunding
ADS FACEBOOK: creazione copy per ads
Supporto, installazione e setup software Calendly
Preparazione del calendario editoriale delle newsletter di aggiornamento per i tutti i lead presenti su Mautic (nuovi lead + contatti forniti dal cliente)
Preparazione e aggiornamento del piano editoriale social (Facebook e Linkedin) da utilizzare sui social della startup
Settaggio e attivazione Linked Helper
Supporto nella creazione e gestione del canale Telegram per lead “esclusivi”
Iscrizione della startup ai gruppi specializzati di Telegram
Supporto nella realizzazione del video per la campagna, fornendo contatti utili di agenzie specifiche
Realizzazione delle manifestazioni d'interesse, facoltative e obbligatorie
Partenza gestione di post per il PED social (FB e Linkedin) per comunicazioni inerenti alla campagna
Produzione di e-mail automatiche per contatti provenienti da landing page
Partenza gestione delle newsletter per comunicazioni inerenti alla campagna
Supporto realizzazione evento per la campagna di equity crowdfunding
Produzione di e-mail automatiche per contatti/ liste forniti dal cliente e caricati su Mautic
ADS LINKEDIN: Creazione copy per ads LinkedIn
Aggiornamento del piano editoriale social (Facebook e Linkedin) da utilizzare sui social della start up e piano editoriale newsletter
Crowd
Preparazione del comunicato stampa per il lancio della campagna e per eventuali traguardi raggiunti
Proseguimento ads su Facebook durante la campagna
Proseguimento ads su Google durante la campagna
Proseguimento ads su LinkedIn durante la campagna
Aggiornamento del piano editoriale social (Facebook e Linkedin) da utilizzare sui social della start up e piano editoriale newsletter

Want to print your doc?
This is not the way.
Try clicking the ⋯ next to your doc name or using a keyboard shortcut (
CtrlP
) instead.